Regione Campania

Commissione Pari Opportunità

Ultima modifica 16 settembre 2018

È dovere di un Comune, l'istituzione per sua natura più vicina ai cittadini, fare quanto è in suo potere per garantire pari diritti ai suoi abitanti, in tutti gli ambiti in cui la legge lo consente, e di facilitare i percorsi per l'ottenimento di questi diritti. Allo stesso modo fa quanto è in suo potere per superare le discriminazioni e per combatterle in tutte le sue forme.

E' per questo motivo che uno dei primi atti della Giunta guidata dal Sindaco Dottor Francesco Morra, è stato pubblicare all'Albo Pretorio del Comune di Pellezzano l'Avviso Pubblico per la Presentazione delle Candidature per il rinnovo dei Componenti della Commissione Comunale per le Pari Opportunità. L'obiettivo è favorire le Pari Opportunità nell'educazione e nella formazione, nella cultura e nei comportamenti, nella partecipazione alla vita politica e sociale, nelle Istituzioni, nella vita familiare e professionale, in particolar modo per quanto concerne le mansioni direttive e decisionali dell'Ente. 

La Commissione Pari Opportunità ha il compito di predisporre programmi e proposte per promuovere le azioni necessarie al fine di rimuovere le discriminazioni di ordine sociale, culturale ed economico e garantire l'eguaglianza nei diritti e la parità tra i generi.


La Commissione è nominata dal Consiglio Comunale con apposita delibera ed è composta da cinque donne, rappresentanti di:

  • Associazioni culturali
  • Mondo della scuola
  • Mondo produttivo e delle attività professionali
  • Distretto socio-sanitario
  • Volontariato
     

Dalle votazioni svoltesi in Aula in occasione del Consiglio Comunale del 06 Agosto 2018 risultano nominate: M. R. Meo, S. Galdi, M. C. Maglio, E. Senatore, C. Vernieri.

 

Link correlati: