CORSO DI ORIENTAMENTO PROFESSIONALE APERTE LE ISCRIZIONI

L'Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Pellezzano, retto da Michele Murino, nell'ambito della programmazione a favore dei giovani, organizza un corso di orientamento professionale con la finalità di orientare l'individuo verso il mondo del lavoro in uno scenario caratterizzato da mutevoli esigenze di vita e dal progresso della società.

Il corso è gratuito e sarà strutturato in tre incontri plenari obbligatori della durata di di due ore ciascuno tenuti da un esperto del settore. I posti disponibili sono venti e le domande possono essere inviate fino all'8 febbraio. I beneficiari dovranno avere età compresa tra i 18 ed i 25 anni ed essere residenti a Pellezzano.

La domanda è scaricabile sul sito del Comune.

 

Pellezzano 05 febbraio 2016


I PAZIENTI DELLA CASA DI CURA LA QUIETE PRENDONO PARTE AI FESTEGGIAMENTI PER IL CARNEVALE D'INTESA CON L'ASSESSORATO ALLE POLTICHE SOCIALI DEL COMUNE

Avrà luogo domani, Domenica 31 gennaio a Baronissi, la prima sfilata dei carri allegorici per il Carnevale 2015, a cui prenderà parte anche un carro allegorico di Pellezzano, allestito e realizzato con arte e maestria dai "Ragazzi di Capriglia" che ha come tema il famigerato cartone animato "L'Era Glaciale". Tra le novità di quest'anno ce n'è sicuramente una di alto valore sociale, voluta fortemente dall'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Pellezzano retto dall'Assessore Francesco Morra e dal Sindaco Giuseppe Pisapia, infatti il corpo di ballo che seguirà il carro in tutte le sfilate sarà composto dagli ospiti e dal personale dipendente della Casa di Cura "La Quiete" di Capezzano.

 "Gli stessi pazienti, che hanno colto con entusiasmo questa opportunità di festa e di socializzazione offerta loro - spiega l'Assessore Morra - sono stati preparati per le esibizioni dall'istruttrice della Polisportiva Niké Sonia Panza e da Valentina Izzo, i costumi sono stati realizzati in pochissimo tempo grazie al supporto della dirigenza e dei dipendenti della stessa casa di cura, che nel tempo libero e fuori dagli orari di lavoro si sono resi disponibili a collaborare per favorire questo importante momento di aggregazione sociale anche nella fase propedeutica delle prove". Da sottolineare che i dipendenti accompagnano i pazienti nel tempo libero e quindi non sono retribuiti per questa attività.

Il carro con il relativo gruppo di ballo, sarà accompagnato anche dalla Protezione Civile "S. Maria delle Grazie" di Pellezzano alle numerose sfilate in particolare a quelle di: Baronissi, Lancusi, Solofra, Salerno, Piano di Montoro, Mercato San Severino, Capriglia e Borgo di Montoro.

Un ringraziamento particolare da parte del Sindaco Giuseppe Pisapia, sicuramente va "ai Ragazzi di Capriglia che si sono aperti subito e senza esitazione a questa collaborazione favorendo l'integrazione nel tessuto territoriale e sociale degli stessi ospiti della Casa di Cura".

 

Pellezzano 30 gennaio 2016


CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE 28 GENNAIO 2016

Convocata per domani 28 gennaio 2016 alle ore 19, presso il Centro Sociale di Via Dott. Matteo Petraroia, località Campo in Pellezzano Capoluogo, in seduta pubblica straordinaria, la riunione del Consiglio Comunale.   

Punti all'ordine del giorno: il DUP (Documento unico per la Programmazione) e l'approvazione del Piano Comunale di Emergenza.

La seduta sarà ripresa integralmente con la messa in onda in diretta streaming         .

 

Pellezzano 27 gennaio 2016


FIRMATO ACCORDO DI PROGRAMMA CON L'ISTITUTO GENOVESI DI SALERNO PER L'UTILIZZO DEI BENI COMUNI ATTRAVERSO PERCORSI DI ALTERNANZA SCUOLA – LAVORO PER LO SVILUPPO DEL TURISMO SOCIALE E CULTURALE

Il Comune di Pellezzano su proposta dell'Assessorato alla Cultura e Politiche Sociali, ha firmato con l'Istituto "Genovesi – Da Vinci" di Salerno, un accordo di programma per l'attuazione di percorsi di alternanza scuola – lavoro. In particolare il progetto si muove nell'ambito della comunicazione e del marketing, per la promozione turistica del territorio e si attuerà da gennaio a giugno 2016 con il coinvolgimento di associazioni e soggetti rappresentativi del mondo del lavoro e delle professioni, che hanno aderito alla richiesta di collaborazione interistituzionale per l'attuazione delle attività: Comune di Pellezzano capofila di "Comunintour", Federazione Mo.V.I. Provincia di Salerno, Associazione "Creativisinasce".

Il programma prevede dei percorsi articolati in quattro fasi: il contesto di riferimento, il censimento dei beni comuni materiali ed immateriali, le tecniche e gli strumenti operativi per la realizzazione e l'ultima fase che comprende le proposte, la produzione e la documentazione del percorso.

"Il progetto – spiega l'Assessore alla Cultura Francesco Morra - si snoda intorno alle potenzialità di utilizzo dei beni comuni per lo sviluppo di attività sociali e culturali. Prevede la conoscenza del territorio circostante la Città di Salerno e del suo interland, partendo proprio da Pellezzano, primo insediamento urbano di rilievo e primo polo industriale sull'Irno. Gli studenti approfondiranno le tecniche di comunicazione per l'incoming turistico, attraverso l'alfabetizzazione sui bisogni e le vocazioni del territorio, analizzati con tecniche e strumenti che privilegino le attitudini e le capacità degli studenti". "L'obiettivo – aggiunge il Sindaco Giuseppe Pisapia - è stimolare le conoscenze e le abilità per realizzare percorsi turistici finalizzati all'utilizzo produttivo dei beni comuni con una mappatura ragionata dei beni censiti e delle opportunità del nostro territorio".

 

Pellezzano 26 gennaio 2016


POTENZIATI GLI INTERVENTI PER LA DERATTIZZAZIONE SULL'INTERO TERRITORIO COMUNALE

Raddoppia il numero delle trappole derattizzanti al fine di coprire tutto il territorio di Pellezzano e per una maggiore tutela delle zone a ridosso di aree verdi e nelle adiacenze delle scuole. Dopo le 50 di cui il Comune si è fatto carico già a settembre scorso a potenziamento di quelle fornite dall'Asl, sono stati sistemati altri 57 dispositivi TRAT (unico sistema autorizzato dal Ministero dell'Ambiente), sempre richiesti dall'Amministrazione. "Un'azione che mira ad una più ampia copertura di tutte le frazioni" – fa sapere l'assessore all'Ambiente Antonella Aliberti.  "Abbiamo ritenuto – spiega il sindaco Giuseppe Pisapia – che la dotazione fornita dall'Asl dovesse essere integrata per potenziare l'intervento che ha sia obiettivo di tutela del territorio che di una maggiore sicurezza dei cittadini".

 

Pellezzano 23 gennaio 2016


ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA IN FAVORE DI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI ULTRASESSANTACINQUENNI ATTRAVERSO I BUONI SERVIZIO APPROVATI DAL PIANO DI ZONA SOCIALE

Nell'ultimo coordinamento istituzionale del Piano di Zona Sociale Ambito S5, di cui il Comune di Pellezzano fa parte con il Comune Capoluogo di Provincia Salerno, è stato approvato il regolamento che disciplina la concessione di buoni di servizio per l'assistenza integrata (ADI) in favore di anziani non autosufficienti ultra sessantacinquenni.

"I buoni di servizio – spiega l'Assessore alle Politiche Sociali Francesco Morra – costituiscono una modalità di risposta integrativa al sistema dei servizi sociali e socio/sanitari territorialmente erogati. Tale tipologia di assistenza consiste nell'erogazione di interventi atti a mantenere gli utenti presso il proprio domicilio e soprattutto nel proprio nucleo familiare, evitando l'istituzionalizzazione e l'ospedalizzazione e assicurando le prestazioni socio/assistenziali e sanitarie". I destinatari, beneficiari dei buoni sono: anziani non autosufficienti ultra sessantacinquenni già beneficiari del servizio di assistenza domiciliare integrata e anziani non autosufficienti ultra sessantacinquenni da ammettere al servizio di assistenza domiciliare integrata previa valutazione in UVI. Mentre non hanno diritto all'assistenza i soggetti già ricoverati presso strutture residenziali.

"Agli utenti che ne faranno richiesta attraverso i propri medici di base e attraverso gli Uffici dei Servizi Sociali del Comune – dice il Sindaco Giuseppe Pisapia – saranno erogate prestazioni di aiuto domestico, di cura alla persona favorendo il supporto socio/relazionale e l'assistenza tutelare di aiuto infermieristico".

 

Pellezzano 22 gennaio 2016


AVVISO INTERRUZIONE TEMPORANEA SITO ISTITUZIONALE

Si comunica che, a causa dello spostamento del server centrale ubicato nella Casa Comunale interessata dai lavori di ristrutturazione, il portale istituzionale nei prossimi giorni risulterà non raggiungibile dall'utenza per manutenzione.

Ci scusiamo per il disagio, con la rassicurazione che il servizio sarà ripristinato il prima possibile.

 

Pellezzano 19 gennaio 2016


LA PELLEZZANO SERVIZI SMALTIRA' LA FRAZIONE UMIDA RIFIUTI ZERO E VANTAGGI PER I CITTADINI

Dal 1° Gennaio 2016 il servizio di smaltimento della frazione umida è passato in carico alla società IN HOUSE Pellezzano Servizi srl, già operativa nel campo dei rifiuti ma solo riguardo alla raccolta. Il lavoro svolto per tutto l'anno 2015, ha portato oggi all'attuazione dello smaltimento in house, attività che va ad arricchire lo scenario operativo della società il cui socio unico è il Comune di Pellezzano ed evitare affidamenti a ditte esterne, come avvenuto fino ad ora.

Lo scopo dell'Amministrazione Pisapia, e in particolare dell'assessore all'Ambiente Antonella Aliberti, è quello di portare avanti una razionalizzazione della spesa.

Come è noto, per legge, tutto ciò che gravita nel campo dei rifiuti è, sotto l'aspetto economico, a completo carico dei cittadini, pertanto è necessario operare scelte politiche che si possano rivelare nel tempo vantaggiose per ridurre la pressione fiscale. L'auspicio è quello di affidare la maggior parte dei servizi alla Società per poterla arricchire e renderla sempre più efficiente nel settore dei rifiuti, ma soprattutto quello di operare in un'ottica di risparmio di risorse. Si sta lavorando anche per garantire autonomamente il ciclo dei materiali riciclabili, sempre nell'ottica di una più efficiente razionalizzazione.

"L'obiettivo è quello di specializzare la società nel campo dei rifiuti – spiega l'Assessore all'Ambiente - sia per ciò che riguarda la gestione, sia per la raccolta. Un grazie agli operatori che svolgono un lavoro di eccezionale attenzione, all'ufficio ambiente che da subito ha colto lo stimolo dell'amministrazione e opera per raggiungere risultati vantaggiosi e ai cittadini, protagonisti indiscussi per i quali si opera quotidianamente".

"Siamo ottimisti e non ci stancheremo mai - assicura il Sindaco Giuseppe Pisapia - L'impegno assunto con la comunità sarà onorato fino in fondo nonostante le mille difficoltà. Rifiuti zero e vantaggi per i cittadini".

 

Pellezzano 16 gennaio 2016


RIDUZIONE DEL CARICO TRIBUTARIO, POTENZIAMENTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E MIGLIORAMENTO DEI SERVIZI

Questi tra gli obiettivi principali del sindaco di Pellezzano Giuseppe Pisapia per il nuovo anno appena iniziato. Dopo aver tracciato un bilancio più che positivo rispetto ai primi 18 mesi di mandato della sua amministrazione, il primo cittadino parla dei progetti futuri. Tra le priorità c'è il potenziamento della raccolta differenziata, già balzata dal 50% al 63% grazie all'attenzione che l'assessorato all'Ambiente, diretto da Antonella Aliberti, ha rivolto verso il sistema porta a porta, la distribuzione dei sacchetti e l'introduzione della raccolta pomeridiana per le attività commerciali. Grande rilevanza verrà data anche alle Politiche Sociali e alla Cultura, il cui assessorato, retto da Francesco Morra, ha ben lavorato a sostegno delle famiglie in difficoltà e a favore di iniziative di interesse sociale e culturale. Spazio alle donne con la costituzione della Commissione Pari Opportunità, e ai Giovani con l'istituzione del Forum, fortemente voluto dall'assessore alle Politiche Giovanili e allo Sport, Michele Murino, il quale ha diversificato gli interventi in entrambi i campi guardando sia alla pratica sportiva, con la promozione di tornei, che al recupero di strutture del territorio. E l'assessorato all'Istruzione, con Lidia De Sio, ha continuato nell'opera di promozione giovanile attraverso interventi volti al decoro dei plessi scolastici, ma anche alla realizzazione di aule ex novo, per non parlare della istituzione di un orto didattico e giardino pedagogico e di ulteriori attività laboratoriali destinate a tutti gli studenti delle scuole di Pellezzano. Per quanto riguarda le opere pubbliche, a breve saranno ultimati i lavori di ristrutturazione della Casa Comunale, del Centro Sociale di Coperchia e del Centro per Anziani di Cologna. Completati, invece, il Centro Sociale di Pellezzano, la strada Carlo De Julis ed il Complesso dello Spirito Santo, così come il serbatoio di piazza Municipio. Realizzato, inoltre, anche un parcheggio a Pellezzano. Ma il sindaco Pisapia non dimentica la drammatica situazione economica trovata al momento dell'insediamento della sua amministrazione 18 mesi fa, con i dipendenti comunali che non avevano ancora percepito l'ultimo stipendio e quelli della Pellezzano Servizi che vantavano più di una mensilità. E' iniziato, così, un lavoro di risanamento che ha portato alla ristrutturazione della Società Partecipata trasformata in House ed al trasferimento del ciclo integrato delle acque all'Ausino, mantenendo alta la tutela dei lavoratori. Inoltre, nella razionalizzazione del patrimonio comunale, si sta completando il trasferimento delle strutture sportive a privati. Ottimo lavoro, dunque, anche per l'assessorato del vice sindaco Tommaso Esposito che ha guardato al bilancio dell'Ente con una gestione trasparente ed oculata. Ciò nell'obiettivo di effettuare interventi a favore dei cittadini e del territorio.  In quest'ottica va anche la rinuncia all'indennità di Pisapia, che continuerà fino al termine del suo mandato ad utilizzare quella somma per il sociale. Stesso ragionamento pure per gli assessori che hanno rinunciato al 30% del compenso. Nei progetti futuri anche la riduzione del carico tributario, il miglioramento dei servizi e la realizzazione di interventi per il Parco Urbano dell'Irno (per il quale attualmente c'è un finanziamento in essere di un milione 300mila euro). Pellezzano, poi, cambierà look con una nuova illuminazione con lampade a led ottenendo al contempo anche un importante risparmio energetico. Infine, è stato costituito il GAL (gruppo di azione locale) di cui il Comune di Pellezzano è promotore e capofila. Con questo organismo si potrà accedere ai fondi PSR 2014-2020.

"Migliorare la qualità della vita dei cittadini, dare decoro a Pellezzano e maggiore sicurezza del territorio, il nostro impegno – spiega il sindaco Pisapia – continua con questi importanti obiettivi, lavorando sempre con la massima trasparenza e garanzia".

 

Pellezzano 09 gennaio 2016


"NATALE A PELLEZZANO"

IL 5 E IL 6 GENNAIO GLI ULTIMI APPUNTAMENTI DEL CARTELLONE NATALIZIO

Si conclude Martedì 5 e Mercoledì 6 gennaio, la serie di appuntamenti del cartellone natalizio "Natale a Pellezzano", promosso dall'Assessorato alla Cultura e Politiche Sociali del Comune di Pellezzano. I due nuovi appuntamenti ad apertura dell'anno sono dedicati ai più piccini: Martedì 5 Gennaio alle ore 19,30 presso il Teatro Comunale di Capezzano andrà in scena  "Il Natale di Tutti" di Antonello Ronga con la partecipazione di due ballerini del "Professional Ballet di Pina Testa" mentre Mercoledì 6 Gennaio alle ore 17,00 sempre presso il massimo cittadino di Capezzano andrà in scena "Alice nel paese delle meraviglie" Regia a Cura di Alessandro Tedesco.

 

 

Pellezzano 04 gennaio 2016


AVVISO PUBBLICO PER L'AMMISSIONE AL BENEFICIO DEL "BANCO ALIMENTARE"

Offrire un sostegno concreto alle famiglie in difficoltà. Questo è l'obiettivo dell'amministrazione comunale di Pellezzano, retta dal Sindaco Giuseppe Pisapia, che ha dato seguito alla proposta dell'assessore alle Politiche Sociali Francesco Morra di aderire al "Banco Alimentare" per dare un aiuto concreto a diversi nuclei familiari alle prese con difficoltà economiche. L'iniziativa prevede la fornitura gratuita di aiuti alimentari a famiglie che si trovano in condizioni di particolare disagio permettendo loro di avere un piccolo ma significativo sostegno per affrontare la quotidianità. In linea con una politica sempre attenta ai bisogni delle fasce deboli, nonostante le problematiche economiche che coinvolgono anche l'ente, il Comune ha aderito con convinzione all'iniziativa, che tra i punti principali aveva quello di individuare i bisogni della comunità. L'intento è quello di contrastare il disagio, malgrado la scarsità di mezzi a disposizione.

"Il banco alimentare è un'ottima opportunità di aiuto alle famiglie che vivono una condizione di disagio. In questo modo – spiega l'assessore Morra - andiamo ad incrementare l'opera che svolgono le Parrocchie e la Caritas locale".

"Come amministrazione - aggiunge il Sindaco Giuseppe Pisapia - dimostriamo che, con atti concreti, pensiamo alle esigenze dei cittadini e soprattutto alle fasce più deboli senza azioni e promesse demagogiche".

 

La richiesta per l'ammissione al beneficio del Banco Alimentare dovrà pervenire entro e non oltre l'8 gennaio 2016.

 

Pellezzano 04 gennaio 2016


INVITO CONFERENZA STAMPA DI FINE ANNO

MARTEDI' 29 DICEMBRE 2015 ORE 11

AULA CONSILIARE

PRESSO IL CENTRO SOCIALE DI VIA PETRAROIA

LOCALITA' CAMPO

PELLEZZANO CAPOLUOGO

Un bilancio complessivo di questi primi 18 mesi di amministrazione: questo sarà l'argomento della conferenza stampa organizzata per martedì 29 dicembre alle ore 11presso il Centro Sociale di Via Dott. Matteo Petraroia, località Campo in Pellezzano Capoluogo e alla quale il sindaco, Giuseppe Pisapia, invita i rappresentanti di tutti gli organi di informazione.

L'incontro sarà anche l'occasione per uno scambio di auguri in attesa del nuovo anno.

 

 

Pellezzano 23 dicembre 2015


L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE PRESENTA IL CALENDARIO DELLE MANIFESTAZIONI NATALIZIE A PELLEZZANO

Il Sindaco Giuseppe Pisapia e l'Assessore alla Cultura Francesco Morra, hanno pensato ad un calendario ricco di eventi per grandi e piccini che inizierà oggi, lunedì 21 Dicembre alle ore 20,00 nella Chiesa di San Clemente in Pellezzano, con il primo Concerto di Natale a cura del Concerto Bandistico "Città di Pellezzano"; mentre mercoledì 23 Dicembre alle ore 20,00 nella Chiesa di San Nicola di Bari in Coperchia, nell'ambito del Tour "Christmas 2015" si terrà l'importante Concerto del Gruppo "Non Solo Gospel", formazione che si è aggiudicata ben 5  Grammy Awards ai "Gospel Music Awards Italy". Al termine dell'esibizione seguiranno gli Auguri alla cittadinanza, alle istituzioni e alle associazioni del territorio da parte del Sindaco e dell'Amministrazione Comunale. Lunedì 28 Dicembre ore 19,00 nella Chiesa S. Maria delle Grazie di Capriglia: "Quartetto D'Archi" Musiche Natalizie. Inoltre, l'amministrazione ha dedicato una sezione ai più piccini con due grandi appuntamenti: Martedì 5 Gennaio ore 19,30 Teatro Comunale di Capezzano "Il Natale di Tutti" di Antonello Ronga con la partecipazione di due ballerini del "Professional Ballet di Pina Testa"; e Mercoledì 6 Gennaio alle ore 17,00 sempre presso il massimo cittadino di Capezzano andrà in scena "Alice nel paese delle meraviglie" Regia a Cura di Alessandro Tedesco. A seguire Animazione e Intrattenimento ed Arrivo della Befana. Poi, grazie all'impegno, all'organizzazione e alla passione delle associazioni, dei comitati e dei commercianti, sono stati organizzati diversi eventi con il Patrocinio della Civica Amministrazione, in particolare Sabato 19 Dicembre alle ore 19,00 si terrà l'Inaugurazione di: "Un Presepe per tutti" a cura dell'Associazione "Karol Woityla". Il percorso presepiale si snoderà da Via L. Cacciatore e Via G. Matteotti di Coperchia, il tutto sarà accompagnato da luci e musica in filodiffusione tipica del Natale con la presenza di Artisti da Strada. L'evento si ripeterà nei giorni 20 – 26 e 27 Dicembre e il 2 – 3 e 5 Gennaio - Coperchia. Mentre Capriglia rivivrà la tradizione del "Presepe Vivente" nei giorni 26 -27 Dicembre 2015, 2-3-6 Gennaio 2016. La sacra rappresentazione vivente della natività di nostro Signore Gesù Cristo, si svolgerà per le strade del centro storico di Capriglia dalle ore 19.00-20:00-21:00. Domenica 3 Gennaio ore 18,00 al Teatro Comunale di Capezzano "Tombolata a Quiz di Beneficenza"organizzata dall'Associazione "Vivi Pellezzano" in collaborazione con "Movida in tour" "Danza in prima""ADS CAVA SPORT Sezione Vietri Sul Mare".

 

Pellezzano 21 dicembre 2015


"PRIMA DI RISCHIARE CON UN FUOCO ILLEGALE CONTA FINO A DIECI"

Il 21 Dicembre, a Capezzano, presentazione del Piano Comunale di Protezione Civile contro i fuochi d'artificio illegali

Lunedì 21 dicembre, alle ore 18.30, presso il Teatro Comunale di Capezzano, frazione del Comune di Pellezzano (SA), verrà presentato il Piano Comunale di Protezione Civile per contrastare la commercializzazione illegale dei fuochi d'artificio illegali in previsione delle festività Natalizie e, in particolar modo, per la ricorrenza del Capodanno 2016.

La presentazione del Piano si terrà nell'ambito del convegno dal titolo "Prima di rischiare con un fuoco illegale conta fino a dieci" che introduce una campagna di sensibilizzazione contro i fuochi d'artificio illegali, considerati estremamente pericolosi, oltre a costituire un reato perseguibile sia nei confronti di coloro che li commercializzano che di coloro che li acquistano.

Il dibattito prenderà il via con i saluti del Sindaco di Pellezzano, Giuseppe Pisapia, e dell'Assessore alla Protezione Civile e alla Sicurezza del Territorio, Francesco Morra. Ad introdurre l'argomento saranno il comandante della polizia locale, Giovanni Pierro e il Presidente della Protezione Civile S. Maria delle Grazie, Agostino Napoli. Ospite dell'evento, Amodio Curci, dell'omonima ditta pirotecnica, che interverrà quale esperto del settore per illustrare i rischi del mestiere e soprattutto i pericoli che corrono coloro che non hanno particolare confidenza con i fuochi d'artificio.

Nel corso dell'incontro verrà sottolineata la differenza tra i fuochi d'artificio illegali e quelli legali, prestando particolare attenzione alle dinamiche sociali e all'informazione da divulgare soprattutto ai giovani che, solitamente, sono i principali destinatari e acquirenti di fuochi d'artificio e botti che utilizzano per festeggiare l'arrivo del nuovo anno.

I particolari del Piano verranno illustrati durante il dibattito al quale la cittadinanza è invitata a partecipare per venire a conoscenza di tutte le informazioni utili in merito alla questione trattata.

 

 

Pellezzano 19 dicembre 2015 


IL SINDACO PISAPIA CONVOCA IL COMITATO COMUNALE PER L'ORDINE PUBBLICO E LA SICUREZZA

Alla luce degli ultimi episodi di microcriminalità registratisi a Pellezzano, il primo cittadino, Giuseppe Pisapia, ha deciso di convocare il Comitato Comunale per l'Ordine Pubblico e la Sicurezza allo scopo di creare un maggiore coordinamento tra le forze impegnate sul territorio per garantire, così, una più ampia presenza e controllo. Un incontro già richiesto con urgenza nei giorni scorsi e che cade all'indomani del vergognoso atto di vandalismo ai danni del neonato Club Napoli di Coperchia che ha subito danneggiamenti e scritte offensive ad opera di ignoti.

La riunione, tenutasi stamattina, ha avuto come punto all'ordine del giorno proprio la situazione relativa alla criminalità e alle strategie, in atto e in previsione, da parte delle competenti autorità, atteso che il Comune di Pellezzano intende continuare a mettere a disposizione tutte le proprie energie per promuovere le migliori condizioni di sicurezza per i propri cittadini.

L'obiettivo perseguito è una più capillare collaborazione con istituzioni e Forze dell'Ordine al fine di rinforzare il sistema di azioni necessarie a contrastare ogni forma di criminalità presente sul territorio di Pellezzano. Una situazione, infatti, diventata insostenibile con l'aumento dei fenomeni di danneggiamenti di beni pubblici e gesti vandalici da ricondurre, presumibilmente, ad alcuni giovani riuniti in branco.

 

Pellezzano 18 dicembre 2015 


BABBO NATALE IN TOUR NELLE SCUOLE DELL'INFANZIA DI PELLEZZANO

Giochi, balli ed un teatrino itinerante accompagnano Babbo Natale nella distribuzione dei doni ai piccoli studenti dei plessi del Comune di Pellezzano. Questa l'idea dell'assessore all'Istruzione Lidia De Sio, sostenuta fortemente dal sindaco Giuseppe Pisapia, perché i bambini possano assaporare tutta la magia del Natale.

"Il regalo più bello – spiega l'assessore De Sio – è osservare lo stupore disegnarsi sui volti dei bimbi. Una sorpresa che si trasforma in felicità quando vedono arrivare Santa Claus seguito dalla sua fedelissima Natalina". E poi c'è il divertimento puro di una mattinata di giochi e il profumo di festa che si respira nell'aria.

"Un modo per rendere ancora più speciale, con momenti fatti di risate ed allegria, una ricorrenza che i bambini già vivono con cuore puro e sincero e che, anche per noi adulti, non dovrebbe essere solo una data, ma uno stato d'animo", sottolinea il sindaco Pisapia.

Intanto, l'assessore De Sio assicura il tour di Babbo Natale in tutte le scuole. Ogni mattina Santa Claus visiterà un plesso diverso per incontrare tutti i bimbi di Pellezzano.

 

Pellezzano 12 dicembre 2015


IL COMUNE DI PELLEZZANO ADERISCE ALLA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE SOCIALE PER LA VALORIZZAZIONE DEI BENI COMUNI

La campagna di comunicazione sociale COMUNINTOUR ha avuto il suo start-up ufficiale con l'attivazione del sito internet www.comunintour.it e tutti i social collegati. Promossa dalle Associazioni Mo.V.I., A.G.A.PE e ARCIUISP Simeon e sostenuta da Sodalis CSV Salerno nell'ambito dell'azione "Laboratori comunicativi 2013", ha lo scopo di mobilitare in un viaggio alla scoperta dei BENI COMUNI.

Il BENE COMUNE non ha necessariamente a che fare con un oggetto materiale, ma può e deve fare riferimento ad un patrimonio sia civile che istituzionale. 

Per questo il mondo del volontariato si è attivato per socializzare contributi di idee per lo sviluppo del territorio, per mettere in luce risorse ambientali o storico-architettoniche poco conosciute. In questo modo si intende valorizzare le risorse umane soprattutto del mondo giovanile raccogliendo racconti, foto e video e utilizzando non solo i social network, ma creando anche occasioni di dialogo intergenerazionale di persona.

Il prossimo appuntamento è domani venerdì 11 dicembre alle ore 11.00 a Pellezzano, al Complesso Monumentale dell'Eremo dello Spirito Santo.

Organizzato con la fattiva collaborazione dell'IIS "Genovesi-Da Vinci"- settore economico, e con il patrocinio del Comune di Pellezzano - Assessorato alla Cultura e Politiche Sociali, retto da Francesco Morra, si terrà un incontro tra scuola, associazioni e istituzioni sul tema: La valorizzazione del territorio: viaggio attraverso l'archeologia industriale, il patrimonio culturale e la natura". All'incontro parteciperà naturalmente il Sindaco del Comune di Pellezzano Giuseppe Pisapia.

La tappa è di particolare importanza perché conclusiva per l'anno 2015, dopo gli incontri sul territorio di Bracigliano e su quello di Nocera Inferiore e punto di partenza per le tappe 2016 già in programma su altri territori della provincia di Salerno.

 

Pellezzano 10 dicembre 2015


PANCHINE D'AUTORE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Promosso a Pellezzano un progetto creativo per sensibilizzare alla seria ed esecrabile questione della violenza sulle donne. Una iniziativa ideata dalla consigliera delegata alle Pari Opportunità, Marzia Giordano, in occasione della giornata internazionale istituita dall'Onu.

Si tratta di sei panchine in pietra in via Ferrovia a Coperchia che hanno funto da tela su cui si sono espressi tre artisti del territorio, i quali, con la maestria delle loro opere, hanno sottolineato un punto di vista rispetto alla tematica in questione. Una delle panchine, poi, è stata dedicata alle vittime degli attentati terroristici di Parigi.

"Il progetto ha, inoltre, una duplice valenza – spiega il sindaco Giuseppe Pisapia -  poiché recupera anche l'arredo urbano di una zona di passaggio".

 

Pellezzano 03 dicembre 2015


CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE LUNEDI' 30 NOVEMBRE 2015

Convocata per lunedì 30 novembre alle ore 19, presso il Centro Sociale di Via Dott. Matteo Petraroia, località Campo in Pellezzano Capoluogo, in seduta pubblica straordinaria, la riunione del Consiglio Comunale.   

Tra i punti all'ordine del giorno: la nomina del Presidente e Vice-Presidente del Consiglio Comunale e l'assestamento generale di bilancio.

La seduta sarà ripresa integralmente con la messa in onda in diretta streaming.        

 

Pellezzano 28 novembre 2015


SI APRE IL PRIMO GIARDINO PEDAGOGICO PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI PELLEZZANO

Il progetto intende essere il primo esempio di rinnovamento sociale partendo proprio dalla fascia di età infantile in modo da poter coadiuvare l'insegnamento al rispetto dello spazio pubblico e della natura.

Questo l'intento del primo Orto Didattico e Giardino Pedagogico che verrà inaugurato sabato 28 novembre alle ore 10 nello spazio retrostante la scuola di via delle Querce a Capezzano.

"Lo scopo – spiega l'assessore alla Pubblica Istruzione Lidia De Sio – è quello di intervenire sulla conservazione culturale operando su luoghi abbandonati e degradati, impiegando materiali di recupero e tecnologie costruttive leggere e realizzando interventi a basso costo".

"Un progetto sperimentale di grande valore istruttivo – ricorda il sindaco Giuseppe Pisapia – che non ha gravato sulle casse del Comune se non per piccole spese, in quanto l'intervento è stato effettuato a titolo gratuito dai tecnici, a cui va il nostro ringraziamento".

Questa iniziativa, attualmente in fase di sperimentazione, sarà replicata anche negli altri plessi del Comune di Pellezzano.

 

Pellezzano 26 Novembre 2015