Regione Campania

4 Ottobre, San Francesco di Assisi Patrono d’Italia

Pubblicato il 4 ottobre 2018 • Comune 06081 Assisi PG, Italia

1998-2018 il filo conduttore della storia una lampada votiva, la Lampada sulla Tomba di San Francesco. Dopo vent'anni la Regione Campania ritorna a pregare ai piedi dell'altare del poverello di Assisi facendo dono dell'olio che fa ardere la lampada votiva posta nella Basilica di Assisi e che rappresenta il simbolo  dell'unità dei comuni italiani che a turno con le proprie regioni di appartenenza ogni anno rinnovano questo atto di fede. 
L’unità spirituale espressa stamane nella consegna dell'olio durante la celebrazione della S. Messa, avvenuta alla presenza del primo ministro Conte al Governatore della Regione Campania Vincenzo de Luca al Sindaco del Capoluogo campano e a tutti i sindaci della regione, al cardinale Sepe è stato segno di gratitudine nei riguardi del Santo Patrono d'Italia dal quale tutte le istituzioni civili sono chiamate al  riconoscimento del significato delle proposte francescane per essere tra la gente la trepida luce dell' ulivo acceso nell' ardua e perenne fatica dell' amministrare la cosa pubblica.

Per felice coincidenza questo grande evento si è rinnovato per il Comune di Pellezzano sotto la guida dell'Amministrazione Morra presente ad Assisi dal 3 ottobre e protagonista nelle diverse celebrazioni programmate dalla città di Assisi per i solenni festeggiamenti di San Francesco.  
Presenti il Sindaco Dott. Francesco Morra i Consiglieri Marco Rago e Saverio Ricciardi e la rappresentanza del comando di polizia municipale. Due giorni intensi di spiritualità fede e spirito istituzionale hanno arricchito questa bellissima esperienza che si rinnoverà nel 2038 lasciando per l'anno prossimo il testimone alla Regione Toscana.

Foto 1

Allegato 192.00 KB formato jpeg
Scarica

Foto 2

Allegato 138.00 KB formato jpeg
Scarica

Foto 3

Allegato 228.00 KB formato jpeg
Scarica